04 Dicembre 2023
News & Eventi

VOLLEY B1 - Montesport ancora vincente: Jesi battuta al tie-break

31-10-2023 11:19 - Pallavolo
4°Giornata di campionato serie B1 gir. D: Montesport Fi- Pieralisi Volley jesi 3-2
Parziali: 25-23, 25-23, 24-26, 19-25, 15-11

Arbitri: 1° Spitaletta Daniele
2° Fantoni Elena

Montesport Fi: Casini 22, Bigliazzi, Castellani (L1), Maioli, Mazzini 12, Lazzeri 13, Para 1, Giubbolini 14, Mezzedimi 18. N.E. Eifelli (L2), Mazzinghi, Magnolini.
1° Allenatore: Becucci Cosimo
2° Allenatore: Benini Serena

Pieralisi Volley Jesi: Peretti 8, Castellucci 4, Paolucci 14, Pomili 7, Miletti, 6 Moretto 24, Cecconi (L1), Pepa 1, Miecchi 15, Quinteros. N.E. Pellegrini, Ferrini, Girini (L2), Marcelli.
1° Allenatore: Sabbatini Luciano
2° Allenatore: Bonci Elisabetta

Serata di grande sport al Pala Alessandro, dove la Montesport Fi, guidata dai Coach Becucci e Benini, dopo 2h 30minuti vince 3-2 contro la Pieralisi Volley Jesi. Le padrone di casa avanti 2 set a 0, non riescono a chiudere nel terzo parziale e Jesi torna in partita, vincendo terzo e quarto set. Reazione da grande squadra nel tie-break, dove la Montesport, trascinata da un gran pubblico, vince 15-11, giocando con determinazione e la voglia di chi vuole portarsi a casa la partita.

Coach Becucci schiera Para al palleggio in diagonale con Giubbolini, Casini e Mezzedimi in posto 4, Mazzini e Lazzeri centrali, Castellani libero. Jesi risponde con Peretti in regia in diagonale con Moretto, Castellucci e Paolucci bande, dal centro Pomili e Miletti, Cecconi libero.
Avvio di partita equilibrato, le due squadre cercano fin dai primi scambi di forzare il servizio, commettendo qualche errore di troppo, 10-9. Jesi continua a forzare dai nove metri con Castellucci che crea qualche difficoltà al gioco di Para e compagne, e grazie a delle gran diagonali di Moretto va sul 15-17. La Montesport trascinata da Casini e Giubbolini, pareggia i conti e si porta sul 18-17, poi una gran fast di Mazzini segna il 19-17. La Pieralisi con determinazione si rifà sotto e ci si avvia ad un finale di set giocato punto a punto. Lazzeri sigla il 22-21 con un gran muro punto sul primo tempo di Milletti, e poi è Mezzedimi in pipe mette a segno il punto del 23-21. Moretto da posto due e’ incontenibile ed accorcia le distanze, ci pensa però ancora Lazzeri a chiudere il set 25-23 con un gran muro sull’opposta marchigiana.

Nel secondo parziale la Montesport cerca subito di partire forte, con Mezzedimi e Giubbolini che riescono a scardinare più volte il muro avversario e grazie ad un buon turno al servizio di Lazzeri, 8-5. Jesi prova a non far scappare via le padrone di casa con la solita Moretto, ma l’inerzia del set è a favore di una Montesport cinica e molto attenta, che allunga ancora 13-11. Coach Sabbatini chiede time out per scuotere le sue ragazze, ma è sempre la Montesport ad avere in mano le redini del set con belle trame di gioco che non lasciano scampo alle avversarie, 18-14. Sul 19-16 dentro Miecchi per Castellucci nelle fila di Jesi, e trascinate da Moretto e Paolucci si rifanno sotto 19-18. Sul finale di set, prima Giubbolini con una palletta in mezzo al campo e poi Mezzedimi con un tocco smorzato siglano i punti del 24-21. Jesi non demorde, Pomili con un primo tempo e la neo entrata Pepa con un ace accorciano le distanze 24-23. Coach Becucci chiede time out per riordinare le idee, e al rientro in campo l’errore al servizio di Pepa sigla il 25-23 per la Montesport.

Nel terzo set, coach Sabbatini conferma in campo Miecchi al posto di Castellucci da posto 4.
Avvio di set equilibrato poi sprint della Montesport che allunga 11-6, grazie a dei buoni turni in battuta di Para e Mezzedimi che non permettono alla squadra marchigiana di contrattaccare efficacemente. Jesi però non intende gettare la spugna con Paolucci e Moretto che provano a suonare la carica, sia dai nove metri che variando colpi in attacco, ma la Montesport riesce a gestire il vantaggio, e prima Mazzini con una fast in parallela e poi Mezzedimi con una gran pipe siglano il 18-14. Time out per la Pieralisi e dentro Pepa al servizio per Pomili. E’ sempre la Montesport a condurre il set, Moretto accorcia le distanze con una bella diagonale stretta ma è Mezzedimi a mettere giù il pallone del 24-21. Jesi annulla tre match point grazie a due muri punto di Pomili e si va ai vantaggi. E’ Moretto con un attacco in diagonale a chiudere 24-26 ed a riaprire la partita.

Quarto set che inizia con le due squadre che si rispondono colpo su colpo, la Montesport sembra non aver accusato il colpo e agli attacchi di Moretto e Miecchi rispondono ancora Casini e Giubbolini. La Pieralisi adesso ci crede, sbaglia poco e allunga 13-15. Coach Becucci scuote le sue, che restano in scia della squadra marchigiana ma non riescono a colmare lo svantaggio e sotto i colpi di Moretto e Paolucci Jesi fugge via 21-16. Cambio in regia per la Montesport, dentro Maioli per Para, ma Jesi non regala niente e la Montesport non riesce a contenere le buone trame di gioco di Peretti, che con i suoi pallonetti ha creato grosse difficoltà alla difesa montespertolese, 23-17. Un’ invasione di Lazzeri regala il punto del 19-25 per la formazione marchigiana. Sì deciderà tutto al tie-break.

Dopo più di 2h di gioco, partita giocata ad alti ritmi, scambi lunghi, grandi difese, sinonimo di una bella pallavolo, eccoci arrivati al quinto set.
La Montesport torna in campo con determinazione e consapevolezza e sotto i colpi di Casini e Mazzini si porta avanti 6-4. Jesi cerca di non far scappare le padrone di casa, ma la squadra di Becucci e Benini sbaglia poco, ha carattere e grazie ad un gioco corale con pochissime sbavature allunga 11-8. Il pubblico spinge le sue ragazze, che consapevoli di non poter abbassare la guardia, forzano al servizio impedendo a Jesi di contrattaccare con efficacia e prima Lazzeri e poi Mezzedimi siglano il punto del 14-11. Dopo uno scambio lungo, e’ Casini a mettere a segno il punto del 15-11 con un attacco forte in posto sei ed inizia la festa al Pala Alessandro, la Montesport batte la Pieralisi volley Jesi 3-2.

Questo il commento della seconda allenatrice Benini” Bella partita e buon volley giocato da entrambe le squadre, scambi e difese di ottimo livello. La squadra ha dimostrato un grande carattere vincendo il tie-break dopo essere state rimontata di due set. Siamo sulla strada giusta ed il grande lavoro in palestra ci sta premiando portandoci alla conquista di punti importanti, soprattutto in casa. Ora subito testa alla prossima partita/battaglia, abbiamo un grande entusiasmo e un grande gruppo, porteremo rispetto a tutti ma non abbiamo paura di nessuno. Continuiamo così!”

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie