20 Aprile 2024
News & Eventi

VOLLEY B2 - Una Montesport monumentale vince il derby con Empoli

04-04-2023 14:18 - Pallavolo
22°giornata di campionato serie B2 gir. H: Montesport Fi- Timenet Empoli pallavolo 3-1
Parziali: 25-20, 25-21, 25-27, 25-16

Arbitri: 1°Giannini Luca
2°Gennari Benedetta

Montesport Fi: Para 2, Fenili 7, Casini 16, Mezzedimi 31, Mazzini 13, Bettaccini 11, Castellani (L), Dozi 2, Bigliazzi. N.E. Maioli, Paoli.
1°allenatore: Cantini Luigi
2°allenatore: Benini Serena

Timenet Empoli: Lavorenti, Giubbolini 15, Donati 19, Bartalini 10, Danti 3, Mancuso 6, Genova (L), Puccini 3, Forconi 1. N.E. Vairani, Giraldi.
1°allenatore: Dani Marco

Una sola parola MONUMENTALI!!!!!
Una sabato sera da incorniciare per la Montesport che, al Pala Alessandro, davanti ad un pubblico delle grandissime occasioni, vince per 3-1 l'attesissimo big match, contro la Timenet Empoli Pallavolo, seconda in classifica, blindando il primo posto del girone H. Partita sentita da entrambe le squadre per la posta in palio, ma la Montesport mette a segno l'ennesima prova perfetta trascinata da una Mezzedimi cinica e incontenibile, dimostrando sul campo di meritare il primato della classifica, nonostante una Timenet Empoli che lotta e prova a riaprire la partita, vincendo il 3°set ai vantaggi. Ma al rientro in campo, la Montesport sale sugli scudi; le ragazze di Cantini e Benini dimostrano tutte le loro qualità tecniche e una grandissima determinazione che non lasciano scampo all'avversario.

Inizio di primo set in perfetto equilibrio, le due squadre si rispondono colpo su colpo, Mezzedimi e Casini non fanno sconti e scardinano più volte la difesa avversaria, ma Empoli è in partita, con Donati e Giubbolini che trovano più volte soluzioni vincenti, 10-12. Si gioca punto a punto fino al 14-15 poi è la Montesport che allunga con capitan Mazzini e una ispirata Mezzedimi. Sul 19-17 coach Dani manda dentro Forconi per Mancuso, ma è ancora la Montesport ad avere in mano le redini del set conducendo 23-19 grazie ad un bel primo tempo di Bettaccini. Grazie ad un errore in pipe di Bartalini, la Montesport chiude 25-20.

Secondo set sulla falsa riga del primo. La Montesport non intende abbassare il ritmo, Para è precisa e fa girare bene le sue attaccanti, con Mezzedimi che mette a terra tutto quello che le passa tra le mani, ma Empoli trascinato da Donati e Giubbolini non intende mollare, 10-8. Fenili al servizio sigla due ace su Genova e permette alla Montesport di allungare, 9-12, ma da entrambe le parti si gioca con altissima intensità assistendo ad una bellissima pallavolo. Sul finale di set, Casini sigla il punto del 19-14 con una gran diagonale e coach Dani chiama time out per far rifiatare le sue. Al rientro in campo Empoli accorcia le distanze grazie a Bartalini. Sul 23-20 ace di Donati su Mezzedimi, coach Cantini chiede time out per spezzare il ritmo, ed al rientro in campo è Mezzedimi, con un attacco in zona 1-6, a siglare il 24-21. E' ancora una incontenibile Mezzedimi, a chiudere 25-21, con un gran muro punto sulla fast di Danti.

Nel terzo set Empoli parte subito forte, consapevole che deve giocarsi il tutto per tutto, e trascinato da Donati si porta sul 4-8. Dentro Dozi per Fenili nelle fila della Montesport sul punteggio di 8-12. Cantini sprona le sue a non abbassare il ritmo, ma Empoli ci crede e con determinazione conduce 10-14. Capitan Mazzini con tutta la sua esperienza accorcia le distanze e ci si avvia ad un finale di set giocato punto a punto. Sul punteggio di 16-18 dentro Bigliazzi al servizio per Bettaccini. Dozi con una gran fast mette a terra il punto del 20-20. Capitan Mazzini prima con una fast e poi con un pallonetto dietro muro permette alle padrone di casa di andare sul 23-22, ma Bartalini sigla il 23-23 con un colpo in parallela. Un attacco lungo di Mezzedimi giudicato fuori, chiude il set 25-27 per Empoli che riapre la partita.

Nella quarta frazione di gioco, la Montesport torna in campo cinica e determinata, dimostrando grande compattezza di squadra ed un gioco degno del primato in classifica e prende subito il largo sotto i colpi di Mezzedimi e Casini, 10-3. Coach Dani mette dentro Puccini per Bartalini, ma in campo domina la Montesport. Le padrone di casa non concedono sconti e un mani e out di Fenili sigla il 17-10. Empoli difende e prova ad accorciare le distanze con Donati che scardina più volte il muro delle padrone di casa, poi è Puccini con una palletta a siglare il punto del 18-14. La Montesport è decisa a chiudere la partita, sul finale di set due muri punto, il primo di Mezzedimi su Forconi e quello di Para su Puccini fanno volare le padrone di casa sul 21-14. Un ace di Mazzini e poi una fast di Bettaccini siglano il 24-16. Ci pensa Mezzedimi, con tutta la sua potenza, a chiudere la partita 25-16, con una grande bordata in mezzo al campo.
Vince il derby la Montesport per 3-1, blindando il primato in classifica, portandosi a +7 proprio da Empoli ed incomincia la festa al Pala Alessandro. Complimenti ragazze, ci state facendo sognare!!!! FORZA MONTESPORT!!!

Queste le parole del dirigente Vitró: “ E' stata una vittoria fantastica e determinante quella di stasera ottenuta dalla Montesport. Determinante perché ottenuta contro la seconda in classifica, l’Empoli, squadra che gioca un ottimo volley e costruita ad inizio stagione per fare il salto di categoria. Fantastica perché ottenuta davanti ad un bellissima e numerosissima tifoseria che ci ha sostenuto incessantemente dall’inizio alla fine e che non finiremo mai di ringraziare. Una vittoria ottenuta al termine di una gara molto combattuta che ha visto le nostre ragazze dettare legge sotto rete. Dopo i primi due set vinti con grande merito dalle nostre atlete, l’Empoli ha cercato di riaprire la partita vincendo ai vantaggi il terzo set, ma alla fine la superiorità tecnica e la maggiore determinazione delle nostre ragazze ha prevalso vincendo nettamente il quarto e decisivo set del match. Difficile commentare oltre…. Tutto bello e straordinariamente vero. Una stagione partita con ambizioni da play off ma che ci vede, a quattro giornate dalla fine, a + 7 punti in classifica dalla seconda Empoli.
Un gruppo di atlete davvero di alto livello, tutte con grande senso del dovere e del sacrificio, dalle protagoniste a chi ha avuto minutaggi inferiori... sempre disponibili e costruttive.
Una vittoria dello staff tecnico e medico e di tutta la società.
Una squadra di cui andare orgogliosi e fieri
E adesso tutti a Bologna, a giocare le final four di Coppa Italia B2
Il sogno continua….. non svegliateci…..per favore!
Buona pallavolo.”
La festa della squadra biancoblu a fine partita

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie