14 Luglio 2024
News & Eventi

VOLLEY B1 - Nel derby con Pontedera si ferma la striscia positiva

27-03-2024 00:34 - Pallavolo
20° esima giornata di campionato serie B1 gir. D: Montesport Fi- Ambra Cavallini Pontedera 0-3
Parziali: 24-26, 20-25, 14-25
Arbitri: 1° Catena Lorenzo
2° Annese Gianmarco

Montesport Fi: Casini 7, Para 3, Mezzedimi 7, Mazzini 7, Castellani (L1), Lazzeri 9, Giubbolini 10, Mazzinghi 2, Maioli. N.E. Bigliazzi, Eifelli (L2).
1°Allenatore: Barboni Luca
2°Allenatore: Benini Serena

Ambra Cavallini Pontedera: Andreotti 12, Casarosa S. (L1), Simoncini 14, Donati 11, Chericoni 8, Fenili 8, Melani 3, Meini 1. N.E. Marocchini, Pacchini, Martelli, Casarosa G. (L2), Mazziotta.
1°Allenatore: Becucci Cosimo
2°Allenatore: Viviani Elisa

Si ferma la striscia positiva della Montesport, che perde con il punteggio di 0-3 contro l'Ambra Cavallini dell'ex Cosimo Becucci. Dopo un primo set giocato punto a punto e perso ai vantaggi 24-26, la Montesport perde lucidità e non riesce a contenere il buon gioco della squadra di Pontedera, che sbaglia poco e fa della correlazione muro-difesa il suo punto di forza.

Primo set giocato punto a punto, poi allungo di Pontedera sotto i colpi di Donati e Andreotti, 13-16. La Montesport, con attenzione e pazienza, annulla le distanze e grazie ad un buon turno al servizio di Mezzedimi si porta avanti 20-18. Le padrone di casa hanno in mano le redini del set, con Giubbolini e Lazzeri che suonano la carica, 22-19. Ambra Cavallini non molla, Simoncini e Andreotti riportano le due squadre in parità. Finale al cardiopalma dove è la squadra di Becucci ad avere la meglio, chiude Donati 24-26, scardinando il muro avversario.
La Montesport accusa il colpo e nel secondo e terzo parziale è la squadra di Pontedera a fare la partita. La compagine bianco-blu è nervosa, commette troppi errori, mentre l’Ambra Cavallini non sbaglia niente e fa della correlazione muro-difesa il suo punto di forza. Nel secondo parziale, coach Barboni prova a cambiare qualcosa, mettendo dentro Maioli e Mazzinghi ma Pontedera è inarrestabile e chiude Simoncini, con un attacco in parallela, 20-25.
Nel terzo set la squadra di Becucci ha completamente in mano le redini della partita, la Montesport è annichilita e non riesce a tenere il passo di Andreotti e compagne. Chiude Donati 14-25 con un mani e out.

Questo il commento del ds Calamai a fine partita: “ Sicuramente una partita sentita da entrambe le squadre, e dopo il primo set perso ai vantaggi, non siamo riusciti a mantenere la giusta lucidità sia mentale che tecnica. Dispiace perché abbiamo commesso troppi errori, mentre loro non hanno sbagliato niente e questo ha portato ad un risultato così netto. Non c'è da fare drammi, venivamo da una striscia positiva di sei partite vinte, siamo molto soddisfatti del lavoro che squadra e staff stanno svolgendo in palestra, adesso c'è solo da metabolizzare e riprendere a lavorare sodo in vista della prossima gara. La sosta di Pasqua ci servirà per ricaricare le batterie, sappiamo che non dobbiamo accontentarci di quanto buono fatto fino ad ora, ci aspettano ancora sei partite da affrontare con il massimo dell'attenzione e cattiveria."

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie