20 Aprile 2024
News & Eventi

VOLLEY B1 - Montesport corsara sul campo di Jesi

06-03-2024 16:56 - Pallavolo
17 esima giornata di campionato serie B1 gir. D: Pieralisi Volley Jesi- Montesport Fi 0-3
Parziali: 17-25, 21-25, 16-25

Pieralisi Volley Jesi: Pepa 1, Cecconi (L1), Paolucci 3, Peretti 1, Castellucci 5, Pomili 6, Milletti 5, Moretto 9, Miecchi, Marcelli. N.E. Quinteros, Girini (L2).
1 allenatore: Sabbatini Luciano

Montesport Fi: Casini 10, Para 2, Mazzini 8, Lazzeri 9, Castellani (L1), Giubbolini 6, Mezzedimi 21, Bigliazzi, Maioli. N.E. Eifelli (L2), Mazzinghi.
1 allenatore: Barboni Luca
2 allenatore: Benini Serena

Serata da incorniciare per la Montesport, che cala il tris, espugnando per 0-3 la Pieralisi Volley Jesi, attualmente seconda forza del campionato.
Prestazione attenta e fatta di poche sbavature per la squadra di Barboni e Benini che gioca senza paura, ad alta intensità, lasciando Jesi annichilito, incapace di ribaltare l’inerzia della gara. Per la Montesport e’ il terzo successo consecutivo dall’arrivo di coach Barboni, con la squadra bianco-blu che dimostra partita dopo partita una crescita sia sul piano del gioco che di approccio alla gara, sinonimo di chi ha ancora tanto da dire e voglia di far bene. Tre punti pesanti in chiave classifica che danno consapevolezza ad una squadra viva e ripagano del gran lavoro fatto durante la settimana.

Nel primo set, coach Sabbatini schiera Peretti al palleggio in diagonale con Moretto, in banda Castellucci e Paolucci, centrali Pomili e Milletti, libero Cecconi. La Montesport risponde con Para in diagonale con Giubbolini, Mezzedimi e Casini schiacciatrici, al centro Mazzini e Lazzeri, libero Castellani.
Partenza sprint per la Montesport che, grazie a dei buoni turni in battuta e ad ottime soluzioni in attacco, annichilisce Jesi ed allunga 6-10. Moretto scardina più volte il muro avversario e grazie ad un break al servizio permette alle padroni di casa di rifarsi sotto, 11-12. Un break di Lazzeri dai nove metri permette alla Montesport di andare sul 12-16. Castellucci e Milletti cercare di scuotere le sue, ma l’inerzia del set è a favore della squadra bianco-blu. Jesi prova ad accorciale le distanze ma la Montesport gestisce bene il vantaggio e e trascinata da Casini e Mezzedimi si porta sul 17-24. Un errore di Castellucci in attacco regala il punto del 17-25.

Nel secondo parziale, Jesi reagisce e parte forte, le ragazze di Sabbatini spingono al servizio e trascinate da Castellucci si portano avanti 8-4. Coach Barboni chiede time out per riordinare le idee e al rientro in campo le montespertolesi con pazienza riducono lo svantaggio e si rifanno sotto, 10-8. La Montesport ci crede e con un ottimo gioco corale annulla le distanze e passa avanti 10-11 grazie ad un muro di Lazzeri su Castellucci. Para, con il suo servizio insidioso, permette un nuovo break e le ragazze di Barboni e Benini allungano 10-13. Coach Sabbatini corre ai ripari e mette dentro Pepa per Peretti ma è ancora la compagine bianco-blu ad avere in mano le redini del set. Sul finale, Jesi, trascinato da Moretto, tenta di accorciare le distanze ma la Montesport non sbaglia niente e grazie ad una fast di Lazzeri e ad un ace di Para si porta sul 21-24. Ci pensa poi Mezzedimi, in grande spolvero, a mettere a terra il punto del 21-25 con una diagonale forte.

Nel terzo set è ancora la Montesport a spingere dai primi punti per non permettere alle padrone di Casa di rientrare in partita e sotto i colpi di Giubbolini e Casini, si va sul 6-9. Sabbatini prova a scuotere le sue ma in campo c’è una Montesport incontenibile, Para fa girare bene le sue, Mezzedimi scardina più volte il muro avversario e le ragazze di Barboni prendono il largo 8-12. Jesi prova a cambiare qualcosa ma la squadra bianco-blu non intende rallentare. Dentro Bigliazzi al servizio per Mazzini e poi anche Maioli per Mezzedimi, sempre dai nove metri. Le ragazze di Barboni giocano una bella pallavolo e non permettono a Jesi di rifarsi sotto,
14-21. Mazzini e Mezzedimi sono imprendibili per la difesa marchigiana poi un errore di Mietti regala il punto del 16-25 per la Montesport, che con una prestazione, a dir poco perfetta, si guadagna tre punti d’oro per il proseguo del campionato.

Queste le parole di capitan Mazzini, autrice di un’ottima prova: “Che dire , il punteggio e i parziali parlano da soli. È stata una partita dominata nonostante avessimo davanti una signora squadra di alta classifica che giocava in casa. Abbiamo dimostrato di essere un gruppo unito e con tanta voglia di vincere. Sono convinta che con questo atteggiamento ed entusiasmo ci toglieremo molte soddisfazioni. Sono contenta del lavoro che stiamo facendo in palestra per affrontare le sfide del sabato, ci stiamo allenando tutte molto bene per raggiungere insieme il nostro obbiettivo! Continuiamo così, forza Montesport!”

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie